menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pattuglione a Fontivegge e in via Settevalli a caccia di affitti irregolari e immobili occupati

Polizia municipale e agenti della Questura in azione per verificare locazioni e permessi di soggiorno. Sgomberato un appartamento con decine di persone e scarsa igiene

Appartamenti affollati, affitti senza riscontro e degrado. E' quanto hanno riscontrato gli agenti della Polizia municipale di Perugia quelli della Polizia di Stato nel corso di un "pattuglione" di contrasto a situazioni di degrado e insicurezza urbana nell'area di Fontivegge, Bellocchio, via Settevalli e via Gallenga.

Il personale del della municipale dell'Ufficio sicurezza urbana e alcuni equipaggi della Questura di Perugia, hanno effettuato accessi in diversi immobili della zona per identificare cittadini italiani e stranieri che occupano gli immobili e la regolarità dei contratti di locazione, oltra alla regolare presenza sul territorio nazionale per i cittadini non italiani.

In via Settevalli è stato scoperto un appartamento in evidente stato di sovraffollamento, nel totale degrado e, di fatto, inagibile per via della scarsa igiene e delle troppe persone che affermavano di risiedere lì.

Adesso spetterà agli uffici comunali competenti emanare i provvedimenti di diffida e inagibilità e provvedere allo sgombero dell'immobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento