Sperava di farla franca, a tradirlo l'occhio attento della Municipale: espulso

La Municipale ha effettuato anche il fermo del veicolo e ha denunciato l'albanese per i reati di guida senza patente, falsità materiale commessa da privato e presenza sul territorio nazionale in stato di clandestinità

Sembrava essere in regola, ma in realtà non era così. A metterlo in castagna la patente di guida falsa che non è sfuggita all’occhio attento dei Vigili urbani che immediatamente hanno trasportato l’uomo in Questura, dopo averlo fermato in piazza Matteotti. Grazie a controlli più approfonditi è stato possibile scoprire che l’uomo di nazionalità albanese, si era introdotto in Italia clandestinamente ed è stato quindi necessario provvedere all’esecuzione di espulsione. La Municipale ha effettuato anche il fermo del veicolo e ha denunciato l’albanese per i reati di guida senza patente, falsità materiale commessa da privato e presenza sul territorio nazionale in stato di clandestinità.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento