Rapina in banca a Passignano sul Trasimeno: trovati dipendenti legati alle sedie

Adesso è caccia ai rapinatori. I Carabinieri di Passignano sul Trasimeno e della compagnia di Città della Pieve si sono immediatamente diretti sul posto per effettuare le indagini

Hanno agito a volto coperto. Poi, a sangue freddo, hanno obbligato i dipendi a sedersi sulle proprie sedie. Infine, stando alle prime sommarie informazioni, li avrebbero legati per evitare che potessero chiamare aiuto. Questo quanto successo alla banca del Credito Cooperativo di Passignano sul Trasimeno, protagonista nel primo pomeriggio di oggi di una rapina. I malviventi, stando alle prime testimonianze raccolte, sembra abbiano agito armati. Fortunatamente non ci sarebbero però feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi sono comunque riusciti a fuggire con il bottino. Adesso è caccia ai rapinatori. I Carabinieri di Passignano sul Trasimeno e della compagnia di Città della Pieve si sono immediatamente diretti sul posto per effettuare le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento