Cronaca

Coronavirus, Passignano: stop lezioni anche alla scuola dell'infanzia, tampone positivo

Alto il dato sulle persone in isolamento: oltre 200. I dati e le analisi del sindaco Pasquali

Dopo l'elementari stop a lezioni anche per tutte le classi della scuola dell'infanzia fino al 18 ottobre. La decisione è stata presa dal sindaco di Passignano, Sandro Pasquali, dopo un tampone positivo che pone in isolamento fiduciario anche i collaboratori scolastici della scuola dell'infanzia statale di via Fratelli Rosselli  impedendo lo svolgimento regolare dell'attività didattica. La situazione in generale è in evoluzione: 46 positivi e 214 persone in isolamento.

"Quasi tutti asintomatici o con lievi sintomi - ha scritto il sindaco -  la persona ricoverata sta meglio ed è vicino alle dimissioni. Ricordiamo come i numeri si stanno alzando poiché sono stati disposti un numero molto elevato di tamponi che ci sta consegnando positivi in larga parte asintomatici.  Proprio per questo è in corso una revisione dei tamponi ed isolamenti da parte del governo gia uscita su alcuni quotidiani. Gran parte dei numeri dei positivi si trova tra i contatti familiari di persone già poste in isolamento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Passignano: stop lezioni anche alla scuola dell'infanzia, tampone positivo

PerugiaToday è in caricamento