Addio al grande ristoratore Luciano, la prima stella Michelin: "Se ne va un uomo che ha unito tradizione e innovazione"

Passignano in lutto per la morte di Giorni che con il suo locale "Il Cacciatore" è stato un punto di riferimento per la ristorazione

Luciano Giorni, foto tratta da pagina del sindaco Pasquali su Fb

E' stato un punto di riferimento, per la ristorazione nazionale e internazionale. E' stato il primo in Umbria a conquistare una prestigiossima Stella Michelin. Nel suo locale al Trasimeno - sponda di Passignano sul Trasimeno - erano soliti arrivare, anche dopo lunghe trasferte, Luca Cordero di Montezemolo, Umberto Agnelli, Vittorio Gassman e un mito della musica come Liam Gallangher. Da Cortona arrivava per una cena speciale anche Jovanotti. Tutti pazzi per il ristorante il Cacciatore (ma per gli avventori era ormai "Da Luciano") e soprattutto tutti stregati dalla passione per la cucina e per la vita di Luciano Giorni.

Purtroppo però ieri mattina Luciano a 73 anni se ne è andato per sempre dopo un male che ha fronteggiato con coraggio e senza mai abbattersi. Il sindaco Sandro Pasquali ha voluto ricordare questo grande, grandissimo personaggio umbro: "Se ne va un grande pezzo di storia passignanese, umbra e italiana, un uomo che ha saputo unire tradizione ed innovazione, che ha intravisto presto il futuro nel campo della ristorazione e turistico, ed al tempo stesso non ha mai rinunciato a vivere da passignanese le amicizie e i nostri luoghi. Figura garbata e risoluta insieme, un uomo buono, cittadino del mondo, da incontrare tutti i giorni per un caffè ed una battuta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento