Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Todi

Recitano il rosario in Chiesa, il prete non ne sa niente e picchia l'organizzatore

Una vicenda che somiglia tanto a una scena di don Camillo e Peppone, ma che purtroppo è, invece, pura realtà. Il parroco si è infatti beccato una denuncia per aggressione

Non si erano riusciti a mettere d’accordo. Lui impegnato a organizzare i 25 anni di vita del Circolo di Cecanibbi di cui è presidente, l’altro, il parroco, invece, preso dai festeggiamenti della festa patronale a Pian di San Martino (Todi). E fin qui non ci sarebbe niente di strano se non fosse che i protagonisti di questa vicenda dai risvolti grotteschi che appare come una scena di don Camillo e Peppone, non si fossero presi a “manate”.

Il prete, infatti, inconsapevole di quel rosario recitato in Chiesa e organizzato dal presidente del circolo, si è talmente adirato quando è venuto a scoprirlo da recarsi a grandi passi nella sagrestia, aggredendo il povero uomo, come lui stesso racconta. 

Il malcapitato ha così deciso di recarsi al pronto soccorso, dopo alcuni dolori a un braccio, dove è stato visitato. Prognosi di tre giorni per lui, sufficienti per sporgere querela nei confronti del parroco che adesso si ritrova a dover rispondere a una denuncia per aggressione. La notizia è stata riportata dal Corriere dell'Umbria

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recitano il rosario in Chiesa, il prete non ne sa niente e picchia l'organizzatore

PerugiaToday è in caricamento