menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sant'Anna - Dopo le denunce dei cittadini, scatta il blitz: tutti identificati, due cacciati

Da tempo i cittadini chiedevano di intervenire nel Parco di Sant'Anna per arginare il degrado e il mercato della droga che era, rispetto al passato, in crescita a tal punto da rendere l'area verde off-limits per i cittadini. E ieri pomeriggio è scattato il blitz delle forze dell'ordine che è stato esteso anche a Via Canali e via Campo di Marte.

Le forze dell'ordine hanno di fatto accerchiato l'area per evitare fughe riuscendo ad identificato diversi soggetti extracomunitari che stazionavano nell’area verde;tutti sono stati portati in caserma per le operazioni di foto segnalamento e identificazione. Il bilancio del blitz è di un clandestino rintracciato e ora oggetto di un provvedimento di espulsione, in più è stato di nuovo "cacciato" da Perugia un albanese che per motivi di sicurezza aveva ottenuto un foglio di via per 3 anni dal capoluogo umbro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento