'Non si chiuda il parcheggio Spagnoli a Santa Lucia'

In una nota il gruppo 'Sinistra e socialisti' ha voluto evidenziare le difficoltà creatisi con la chiusura del parcheggio dell'azienda Spagnoli a Santa Lucia, usato dai genitori dei bimbi di una scuola vicina

Scendendo dal centro, strada Santa Lucia va giù quasi a risucchio verso la piana, passati gli alberi si costeggiano i grandi fabricati degli 'Spagnoli'. La viabilità non è delle migliori, il che è dovuto sia alla pendenza, sia alla carraggiata non larghissima. La strada però, è trafficata e il parcheggio dell'azienda Spagnoli diventava utile per i genitori di una scuola di quella zona. Il parcheggio ora è chiuso, e se prima si riusciva ad assicurare un minimo di sicurezza per i bimbi che uscivano di scuola, ora, secondo il gruppo Sinistra e Socialisti, la cosa non è più così.

Su questa problematica il gruppo Sinistra e Socialisti ha chiesto al Sindaco ed all’Assessore all’Edilizia Scolastica, attraverso una nota "quali interventi intendano assumere le istituzioni".

Di seguito la nota intergrale:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E’ incredibile l’atteggiamento assunto dai titolari dell’azienda Spagnoli di chiudere l’accesso al parcheggio che consentiva, ogni mattina, ai genitori che accompagnano i figli a scuola, a Santa Lucia, di sostare l’auto e di non intralciare il traffico. Stupisce soprattutto alla luce della storia dell’azienda Spagnoli, improntata su una forte correlazione con la città e con i suoi cittadini: basterebbe ricordare che Luisa Spagnoli fondò il primo asilo nido per i dipendenti! E, oggi, si impedisce un accesso fondamentale alla scuola che influisce in modo decisivo sia sulla scurezza dei bambini, sia sul traffico veicolare, in questi giorno congestionano nelle ore di apertura e chiusura della scuola”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, parte dall'Umbria la sperimentazione del tracciamento dei telefonini di persone a rischio

  • Coronavirus, salgono a 14 le vittime: nella notte è deceduto in ospedale un 59enne

  • Coronavirus, l'amore non si ferma: si sposano a Perugia e la foto in un centro vuoto diventa virale. "Premiamoli"

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • Coronavirus, bollettino medico regionale del 22 marzo: 522 contagiati, 16 le vittime accertate

Torna su
PerugiaToday è in caricamento