Parcheggio ospedale, ecco come ti rubano la borsa: uno ti distrae e poi tutto il resto lo fa il complice

Il fattaccio è accaduto questa mattina al parcheggio dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Sparita la borsa con il "trucco" delle chiavi

Immagine d'archivio

Furto al parcheggio dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. E' quanto accaduto questa mattina ai danni di una signora che stava rientrando nella propria auto per tornare a casa. Questa volta però, i malviventi hanno utilizzato una nuova tecnica per riuscire ad impossessarsi della borsa della donna, contenente documenti, effetti personali e anche una cinquantina di euro in contanti. 

Incubo furti nei parcheggi dell'ospedale, scattano i controlli: dodici persone identificate

Secondo quanto ricostruito, un uomo le si sarebbe avvicinato per distrarla, chiedendole se quel mazzo di chiavi in terra fosse di sua proprietà. A quel punto la vittima è scesa dall'auto per verificare meglio. Sono bastati pochi attimi, ma quando è risalita nella vettura, la borsa non c'era più. E' probabile che un complice, mentre l'altro la distraeva con il pretesto delle chiavi smarrite, sia entrato in scena in maniera fulminea, aprendo lo sportello del lato passeggeri e riuscendo a prelevare la borsetta della donna, che si è accorta del furto subìto solo una volta risalita in auto. La vittima ha sporto denuncia alle forze dell'ordine, ma dei malviventi, nessuna traccia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 3 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento