Di nuovo all'attacco il palpeggiatore seriale, ma se fossero due?

Ha colpito nuovamente il palpeggiatore seriale per due ben volte, ma questa volta all'alba di oggi - 18 gennaio. Nel frattempo si setaccia il centro in cerca del responsabile o i responsabili

Di nuovo all’attacco il palpeggiatore seriale, dopo gli attacchi di mercoledì scorso. Ad essere state aggredite due vittime nel giro di un'ora all'alba di sabato (18 gennaio). Data la diversa tipologia di orario e le diverse descrizioni, si pensa che i maniaci possano addirittura essere due. Una ragazza sarebbe stata aggredita in via Bartolo, alle cinque, e dopo circa un’ora, alle sei, sarebbe stata assalta un’altra giovane a Elce. Solo alcuni attimi di panico per le due che sono state violentemente spintonate e toccate ovunque. E' caccia serrata

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento