menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggiate le storiche vetrate di Palazzo dei Priori: tutta colpa del vento e degli stendardi...

Gli stendardi dei rioni di 1416, appesi alle trifore del palazzo, sospinti dal vento, si sono sollevati andando a urtare, con la parte metallica che serve a tenerli stesi, contro le finestre

Inconveniente imprevisto, con danno, ai vetri delle trifore del Palazzo dei Priori. Mentre, in Sala dei Notari, si svolgeva la “consegna” delle aree verdi alle associazioni cittadine che s’impegnano alla manutenzione, si sente un tintinnio di vetri. Momento di sconcerto, poi l’amara scoperta.

Gli stendardi dei rioni di 1416, appesi alle trifore del palazzo, sospinti dal vento, si sono sollevati andando a urtare, con la parte metallica che serve a tenerli stesi, contro le finestre. Questa la dinamica dell’incidente e le conseguenti rotture. Come i perugini ben sanno, si tratta di vetri particolari, dalla forma arrotondata e legati in piombo, secondo un’antica consuetudine.

Tre di essi sono andati in pezzi e i frammenti sono caduti dentro la sala, per fortuna senza far male alle persone. Sorpresa e sgomento dei presenti, tra i quali il vicesindaco Urbano Barelli che procedeva alla liturgia dell’assegnazione delle arre verdi. La sostituzione è un po’ complicata, e costosa. Non si tratta, infatti, di normali vetri in commercio, ma di veri e propri oggetti d’arte. Un tempo, le sostituzioni furono a cura delle rinomate vetrerie Caselli-Moretti, ancora operative attraverso i discendenti di quell’antica famiglia. Si tratterà di ordinarli e farli montare da esperti. 

Per sdrammatizzare riportiamo la frase detta da un cittadino poco amante del Palio di Perugia: "Un danno che conferma la fama jettatoria della storica rievocazione?". Il riferimento è alla prima edizione quando prima della sfilata si è abbattuto a Perugia un diluvio che ha provocato molti danni in città.  

foto2 (2)-2-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento