Cronaca

PalaEvangelisti, via libera ai lavori (i primi) per migliorare il palazzetto dopo le polemiche

Approvato da parte della giunta il progetto definitivo del primo lotto dei lavori di manutenzione straordinaria del palasport Evangelisti. Come noto, Comune di Perugia e Regione dell’Umbria hanno stabilito di procedere congiuntamente alla riqualificazione del palasport Evangelisti al fine di migliorare la funzionalità tecnico-sportiva dell’impianto, garantendo nel contempo il massimo confort e la sicurezza di pubblico ed atleti.

L’intervento complessivo è pari ad un importo di 600mila euro, finanziato per il 50% dal Comune di Perugia e per il restante 50% dalla Regione dell’Umbria, suddiviso in due lotti. Il primo lotto approvato oggi, di 300mila euro, consiste, sostanzialmente, nella realizzazione all’interno del palazzetto della Tribuna lato nord, necessaria per accogliere un pubblico maggiore. Al fine di salvaguardare l’utilizzo degli spazi, posti dietro la nuova tribuna, da parte delle altre società sportive, la stessa sarà di tipo “retrattile”.

Oltre a questo i lavori riguarderanno l’installazione di un nuovo tabellone elettronico, l’allestimento di una nuova sala stampa ed “area-hospitality”, nonché l’adeguamento dei depositi di materiali. L’intervento è un ulteriore passo lungo il percorso intrapreso dall’Amministrazione comunale che porterà, dapprima, alla riqualificazione degli impianti sportivi più importanti della città, per poi passare a quelli periferici che necessitano di manutenzione, con l’obiettivo di migliorare le infrastrutture sportive cittadine nel complesso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PalaEvangelisti, via libera ai lavori (i primi) per migliorare il palazzetto dopo le polemiche

PerugiaToday è in caricamento