Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Bancomat e transazioni elettroniche in tilt: caos pagamenti e prelievi a Perugia e in provincia

Commercianti e clienti bloccati alle casse con le carte inutilizzabili. Al momento non si conosce il perché del problema

Bancomat e pagamenti elettronici in tilt. Impossibile, per alcuni, prelevare e pagare. Arrivano segnalazioni da diversi centri umbri soprattutto da utenti che sono nei centri commerciali o negli ipermercati per la spesa della settimana e si sono ritrovati alle casse con le tessere inutilizzabili.

Si tratterebbe di un problema a livello nazionale, la cui origine per il momento non è stata chiarita.

Secondo le prime informazioni a disposizione, non è possibile effettuare prelievi con bancomat e carte di credito dagli sportelli di molti istituti. E i pagamenti vengono respinti ai Pos degli esercizi commerciali.

Tanti disservizi segnalati anche sui social. Al momento non è chiara la natura del problema e non sono state fornite indicazioni specifiche dagli istituti di credito. Il malfunzionamento è generale e sono attesi aggiornamenti nel corso delle prossime ore.

A Perugia via vai di negozianti e clienti dalle attività commerciali in attesa di notizie e del riavvio delle transazioni elettroniche.

Risultano non funzonare le carte Unicredit, Visa e Ing Direct, sia la Pos sia per il prelievo agli sportelli. Problemi vengono segnalati anche per Intesa San Paolo, Poste Italiane, BNL, Fineco, come si evince sul sito specializzato Downdector che monitorizza l'andamento dei servizi di pagamenti elettronici e della telefonia mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancomat e transazioni elettroniche in tilt: caos pagamenti e prelievi a Perugia e in provincia
PerugiaToday è in caricamento