menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo acquedotto, fibra ottica e super internet: il borgo cambia volto

Nuovo acquedotto in arrivo per Paciano. Sarà interamente sostituita la linea che va da Viale Roma fino all’ingresso del centro abitato di Via Casine Nove, passando per via degli Etruschi e via della Resistenza. Lo rende noto il sindaco Riccardo Bardelli. “L'intervento, resosi più che necessario a causa delle frequenti rotture, è un’opera di fondamentale importanza per il nostro borgo ed è stata una priorità fin dal nostro primo insediamento”.

L’opera va a completamento della sostituzione del tratto di acquedotto avvenuta due anni fa in via Madonna della Stella e consente di sostituire interamente una delle linee più vecchie di tutto il comune. I lavori, partiti da via della Resistenza e arrivati all’ingresso del viale Roma, riprenderanno per essere portati a compimento dalla metà di giugno, così da consentire di svolgere in completa sicurezza le operazioni di ingresso e uscita degli studenti dalla scuola e lo svolgimento della manifestazione del 2 giugno. Il ripristino della pavimentazione con la stesa del nuovo asfalto avverrà non appena passato il periodo minimo necessario di assestamento.

Bardelli annuncia inoltre che è prevista, tra la seconda metà del 2017 ed i primi mesi del 2018 la posa in opera della rete in fibra ottica della banda ultralarga da parte di TIM. “Una infrastruttura molto attesa – sostiene - che rende Paciano più moderna e all’altezza delle aspettative dei propri cittadini ed attività economiche. Se oltre a questi interventi consideriamo quello effettuato in inverno da Enel – conclude il sindaco - che ha dotato Paciano di una nuova linea elettrica di media tensione più sicura e stabile, possiamo essere soddisfatti dell’intenso ma proficuo lavoro svolto in sinergia con i concessionari e affermare che le nostre infrastrutture sono, e saranno, molto più in linea con i tempi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento