menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende una pasticca in discoteca e incomincia a sentirsi male: corsa al Pronto Soccorso

E' ancora seguito dai sanitari dell'Ospedale Santa Maria della Misericordia un giovane di 24anni che è stato preso in tempo prima di una overdose da sostanze stupefacenti sintetiche. La prognosi è ancora riservata

E' ancora sotto osservazione un 24enne residente a Perugia che nella prima mattina del 15 settembre si è presentato al Pronto Soccorso in preda a forti dolori dopo l'assunzione di sostanze stupefacenti. Il giovane ha spiegato che ha incominciato a sentirsi male una volta tornato a casa da una nota discoteca perugina che porprio sabato scorso ha riaperto la stagione 2013-2014.

Secondo l'ufficio stampa dell'Ospedale perugino, i medici hanno deciso di tenerlo sotto osservazione dopo i gravi sintomi manifestati dal giovane. Il sospetto è quello di una pasticca - droghe sintetiche - "avariata" e quindi fortemente pericolosa per la salute. Già la settimana scorsa i sanitari del Pronto Soccorso hanno salvato un giovanissimo che era andato in overdose dopo aver sniffato ketamina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento