rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Cronaca

Ospedali, potenziati i posti di polizia e vigilanza mirata anche notturna: la strategia del Questore, ecco cosa cambia nei nosocomi umbri

“Un atto di doverosa attenzione e vicinanza verso tutto il personale sanitario e socio-sanitario che presta un servizio essenziale per la comunità e che deve essere protetto da violenze e minacce"

Su impulso del Ministero dell’Interno, la Questura di Perugia ha avviato un’attività di monitoraggio sulle condizioni di sicurezza dei presidi ospedalieri presenti nel territorio della provincia per la tutela del personale sanitario che dei pazienti. Il Questore di Perugia, Giuseppe Bellassai, ha incrementato l’organico del Posto di Polizia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia al fine di assicurare la presenza del personale dal lunedì al sabato – con turni 8/20 – e la domenica mattina. Previsto anche un servizio di vigilanza attivo negli orari notturni. 

Anche presso l’Ospedale San Giovanni Battista di Foligno è stato implementato l’organico in servizio presso il Posto di Polizia, in modo da garantire la presenza del personale tutte le mattine - da lunedì al sabato – e anche per gran parte dei turni pomeridiani. Inoltre, sia a Foligno che nei comuni di Assisi, Città di Castello e Spoleto, sedi di Commissariati di Pubblica Sicurezza, in cui non è presente un Posto di Polizia presso i rispettivi Ospedali, è stato attivato un servizio di vigilanza, analogamente a quanto disposto per Perugia, che garantirà un monitoraggio costante del presidio ospedaliero anche durante gli orari notturni.

“Un atto di doverosa attenzione e vicinanza verso tutto il personale sanitario e socio-sanitario che presta un servizio essenziale per la comunità e che deve essere protetto da violenze e minacce, soprattutto in fasce orarie dove il rischio è maggiore” così il Questore di Perugia che, con l’approssimarsi della giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari, ha voluto dare una risposta concreta al fenomeno.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedali, potenziati i posti di polizia e vigilanza mirata anche notturna: la strategia del Questore, ecco cosa cambia nei nosocomi umbri

PerugiaToday è in caricamento