menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La sanità umbra offre a malati, assistenti e dipendenti il wi-fi gratuito: la mappa delle strutture servite

Wi-fi gratuito in tutti gli ospedali e nei centri salute. Da ieri mercoledì 1° febbraio pazienti, visitatori e in generale tutti coloro che si troveranno negli ospedali della USL Umbria1 potranno usufruire del servizio di navigazione gratuita su Internet attraverso la rete Wi-Fi pubblica. L’accesso alla navigazione viene fornito agli utenti attraverso la rete aperta denominata “WIFI PUBBLICA” tramite semplici passaggi.

L’ultimo ospedale coperto è stato quello di Città di Castello lo scorso 31 gennaio, ma il servizio, partito dall'Ospedale di Branca, entro il 2017 si estenderà anche nelle principali sedi territoriali dell’azienda USL tra cui il Palazzo della Salute di Bastia, la Casa della Salute di Marsciano, la Residenza Seppilli e il Poliambulatorio Europa entrambi a Perugia.

Il progetto, fortemente voluto dalla direzione aziendale in un’ottica di miglioramento dei servizi al cittadino, ha previsto l’attivazione anche di una rete "Wi-Fi interna" che permette a tutti i dipendenti di accedere agli strumenti informatici aziendali compresa la cartella clinica elettronica, consentendo una reale condivisione tra i professionisti dell’Azienda, con consultazione in tempo reale dei dati sanitari di ogni paziente. «Un nuovo traguardo – ha commentato il direttore generale Andrea Casciari - nell’ambito del processo di informatizzazione intrapreso e che prepara la strada al nostro prossimo obiettivo: l’identificazione digitale del paziente».
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento