menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale di Pantalla, inaugurata la nuova unità operativa di cardiologia riabilitativa e sportiva

La governatrice Marini: "Un servizio di riabilitazione che concentra il meglio della professionalità e della tecnologia nel campo della medicina dello sport e che sarà a disposizione degli sportivi, delle famiglie dei giovani e di tutti coloro che hanno necessità di servizi di riabilitazione"

“Un servizio di riabilitazione che concentra il meglio della professionalità e della tecnologia nel campo della medicina dello sport e che sarà a disposizione degli sportivi, delle famiglie dei giovani sportivi e di tutti coloro che hanno necessità di servizi di riabilitazione”: lo ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenendo stamani a Pantalla di Todi all’inaugurazione del “CRES” (Cardiologia Riabilitativa e Sportiva), la nuova struttura specializzata dell'Ospedale della Media Valle del Tevere, rivolta agli sportivi e agli utenti di qualsiasi età che devono essere sottoposti a visita medica per il rilascio del certificato di idoneità. Sono intervenuti, oltre alla presidente Marini, l’assessore regionale alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, il sindaco di Todi, Carlo Rossini, il sindaco di Marsciano, Alfio Todini, il Direttore Generale USL Umbria1, Andrea Casciari.

  “L’unità operativa che andiamo ad inaugurare oggi - ha detto la presidente Marini – vuole dare una risposta immediata alle esigenze del cittadino, che troverà in questa struttura professionisti che si fanno carico di tutte le problematiche inerenti a questo ramo della medicina. Noi, come servizio sanitario regionale, abbiamo la missione prima di tutto di dare il meglio agli umbri e poi, se siamo bravi e capaci, anche di diventare un punto di riferimento di elevata qualità. Nel campo della sanità – ha proseguito - le sfide da affrontare per dare le risposte ai cittadini sono tante e il sistema sanitario deve saper valorizzare al meglio le grande professionalità, attraverso un modello organizzato e gestionale sempre più pronto, semplice e facilmente fruibile”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento