Coronavirus, ospedale di Spoleto: accolti i primi sette pazienti Covid

La Usl Umbria 2: "Nelle prossime ore è previsto l'arrivo al "San Matteo degli Infermi" di altri pazienti"

Il punto della situazione all'ospedale di Spoleto. A stilarlo è l'Usl Umbria 2: "L'area rsa Covid - sottolinea una nota - è stata attivata nella giornata di ieri ed attualmente accoglie i primi sette pazienti positivi, nelle prossime ore è previsto l'arrivo al "San Matteo degli Infermi" di altri pazienti".
E ancora: "In fase di ultimazione gli interventi di messa in sicurezza dei reparti di medicina, utic e terapia intensiva".

A breve, spiega ancora la Usl, "è previsto il trasferimento e la ricollocazione nella sede distrettuale di via Manna delle attività ambulatoriali territoriali attualmente presenti al piano -1 del presidio ospedaliero Ultimati gli interventi di messa in sicurezza dell'area di chirurgia al primo piano con la realizzazione di un'area filtro e pressione negativa per garantire la massima sicurezza agli operatori sanitari".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento