Ospedale Perugia, attivato software per gestire gli atti amministrativi: "Massima trasparenza"

"E’ l’inizio di un cambiamento organizzativo importante basato sulla trasparenza dell’azione amministrativa della azienda"

A partire dal mese di ottobre sarà attivo il nuovo applicativo digitale di gestione informatizzata dei provvedimenti amministrativi presso l’Azienda ospedaliera di Perugia. Lo comunica il commissario straordinario dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, Marcello Giannico, con una nota stampa. 

“E’ l’inizio di un cambiamento organizzativo importante – ha annunciato Giannico – basato sulla trasparenza dell’azione amministrativa della azienda. Attraverso questo portale riusciremo a tracciare digitalmente l’itera procedura amministrativa finalizzata  all’emanazione di un provvedimento, delibera o determina dirigenziale, compresi i partecipanti che, a vario titolo, hanno contribuito alla stesura dello stesso. Si tratta - ha aggiunto il commissario - di un passo in avanti importante per l’ospedale perché oltre a migliorare la trasparenza, con un controllo adeguato sull’azione amministrativa, si riuscirà  a migliorare le performance in tutte le aree, sia sanitarie che tecnico-amministrative”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La digitalizzazione del processo è stata seguita, sin dal suo insediamento, direttamente dal direttore amministrativo, Enrico Martelli, che segue personalmente la formazione del personale interessato. “Per un’Azienda complessa come questa – dice Martelli – avere uno strumento digitale così efficace  ci aiuta  a velocizzare i tempi di conclusione delle  procedure di pubblico interesse che  per un ospedale si traduce nella offerta migliore di cura e assistenza sanitaria ai nostri utenti”. L’applicativo software adottato, fa parte di un sistema regionale chiamato InterPa, utilizzato anche dalle altre Aziende sanitarie e da enti pubblici dell’Umbria, compresa la Regione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento