rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Ospedale di Perugia, hanno salvato vite, trovato nuove cure e fatto nascere bimbi: in pensione i miti Falini, Rulli e Di Renzo

Il direttore Giannico: “Virtuosa integrazione tra esperienza clinica e ricerca scientifica, grazie per gli anni di lavoro, dedizione e passione”

I luminari Gian Carlo Di Renzo, Brunangelo Falini e Antonio Rulli sono in pensione dal 31 ottobre scorso. Tre grandi protagonisti della medicina perugina che hanno salvato vite,  sviluppate cure e aiutato mamme a partorire. Tre professori entrati nel cuore delle famiglie non solo di Perugia ma di tutto il Paese.  
Il professor Di Renzo ha diretto, a partire dal 2004, la struttura complessa di Clinica Ostetrica e Ginecologica, il professor Falini è stato direttore di Ematologia e Trapianto midollo osseo dal 2010 e il professor Rulli, oltre che direttore facente funzioni della Chirurgia Generale e Oncologica, ha ricoperto l’incarico di responsabile della Breast Unit dell’Azienda Ospedaliera di Perugia per oltre vent’anni. In pensione dall'Ospedale ma speriamo tutti che continuino la loro professione e le loro ricerche perchè c'è ancora tanto bisogno di loro.

IL SALUTO del direttore generale Marcello Giannico

“Voglio ringraziare, personalmente e a nome di tutta l’Azienda Ospedaliera, tre eccelsi professionisti che con grande competenza e dedizione hanno contribuito a portare in alto il nome dell’Ospedale di Perugia a livello internazionale. La virtuosa integrazione tra esperienza clinica e ricerca scientifica trova la giusta sintesi nella cura e assistenza del paziente e di questo la nostra comunità ne continuerà a beneficiare anche in futuro. Per garantire la continuità, abbiamo intanto individuato i direttori facenti funzione dall’eccellente curriculum e preparazione che continueranno l’ottimo lavoro svolto dai loro predecessori, in attesa che venga espletato il concorso pubblico”. 

IL SALUTO del Magnifico Rettore Maurizio Oliviero

“A nome personale e dell’intera Comunità Accademica dell’Università degli Studi di Perugia sono onorato di ringraziare i professori Brunangelo Falini, Antonio Rulli e Giancarlo Di Renzo per l’opera, encomiabile e infaticabile, svolta negli anni al servizio della salute, della scienza e della società. Il loro esempio costituirà, per lungo tempo a venire, un modello per i nostri giovani al quale fare riferimento: per passione, competenza, eccellenza e senso di responsabilità.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Perugia, hanno salvato vite, trovato nuove cure e fatto nascere bimbi: in pensione i miti Falini, Rulli e Di Renzo

PerugiaToday è in caricamento