menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ogni anno in Umbria si ammalano 720 donne per tumore al seno: arriva il nuovo test salva-vita

Identificare correttamente il sottotipo molecolare del tumore, consentirà terapie più mirate e per fare questo è stato preparato un nuovo test molecolare che sarà presentato venerdì prossimo nella Sala Convegno della struttura sanitaria

Ogni anno 720 donne si ammalano di tumore al seno, mentre in Italia i casi superano la soglia 45mila. La sua incidenza è in aumento secondo tutti i dati a disposizione della sanità nazionale. E per questo che l'Ospedale di perugia ha deciso di investire rafforzando e miglioranza il percorso diagnostico e terapeutico della  donna affetta da tumore al seno.  

Gli esperti classificano il cancro al seno come singola malattia eterogenea ma,  sulla base di parametri clinici e molecolari, si distinguono almeno tre differenti malattie. Che sono Lumnal, Basal, ed ERb B2 Type, che hanno comportamento biologico e prognostico differente.   Identificare correttamente il sottotipo molecolare del tumore, consentirà terapie più mirate e per fare questo è stato preparato un nuovo test molecolare che sarà presentato venerdì prossimo nella Sala Convegno del “ Triangolo”,situata  al piano -2  dell’Ospedale.

Interverranno il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Walter Orlandi, il Direttore medico della  Myriad Genetics Laboratories Marcello Paglione, il Prof Angelo Sidoni Direttore dell’Anatomia ed istologia patologica del S. Maria della Misericordia, il Prof Antonio Rulli Responsabile SSD Breat Unit, Prof Lucio Crinò ,Direttore della Struttura Complessa di Oncologia Medica   e la Prof.ssa CYnthia Aristei Direttore della S.C. di  Radioterapia Oncologica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento