menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

All’ospedale di Perugia un nuovo strumento all' avanguardia contro le leucemie

La Struttura di Ematologia si è dotata di un nuovo ed efficace strumento grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia: "Così possiamo calibrare al meglio le cure”, spiega l'ematologo Brunangelo Falini

La Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha donato al Santa Maria della Misericordia un’apparecchiatura che permette di quantificare in maniera accurata le alterazioni del DNA. Grazie alla sua sensibilità elevatissima permette di evidenziare in modo molto approfondito i risultati di una terapia, specialmente nell’ambito delle leucemie acute.

La Struttura di Ematologia con Trapianto di Midollo Osseo dell'Ospedale S. Maria della Misericordia di Perugia si è dotata di un altro strumento all’avanguardia grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia: ieri pomeriggio, è stata formalizzata la donazione tramite atto notarile di un’apparecchiatura QX Droplet Digital PCR System del valore di oltre 100.000,00 euro. Il professor Brunangelo Falini: “Così possiamo calibrare al meglio le cure”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento