Coronavirus, sale il numero dei morti in Umbria: è deceduto un 73enne all'Ospedale di Perugia

Il dramma è avvenuto nelle prime ore del 30 marzo. La comunicazione ufficiale del nosocomio

Sale il numero delle vittime in Umbria a causa del coronavirus che si attesta, per il momento, a 32 decessi. L'ufficio stampa del nosocomio perugino ha comunicato ufficialmente la morte di un paziente avvenuta la notte scorso nella Unità di Terapia Intensiva del S.Maria della Misericordia. Si tratta di un uomo di 73 anni ed era residente a Foligno. Era stato ricoverato lo scorso 13 marzo. Appresa la notizia, il commissario dell’ospedale Antonio Onnis si è messo questa mattina in contatto con il sindaco Stefano Zuccarini al quale ha voluto esprimere, anche a nome del personale sanitario, sentimenti di vicinanza ai familiari e alla comunità folignate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento