Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Nomine & Poltrone - Nuova guida operatori sanitari privati: "Cresce il settore ma non è l'antagonista del pubblico"

La sanità privata sta acquisendo anche in Umbria un ruolo sempre più importante anche per via delle mancanze degli ospedali pubblici

Cambio ai vertici di Osap, l’associazione che nell’ambito di Confcommercio Umbria rappresenta i laboratori di analisi, fisioterapici e di diagnostica per immagini: alla presidenza è stato eletto Marco Suvieri (Fisiogamasnc), affiancato nel nuovo consiglio da Lucia Rossi (Centro Medico Cairoli) e Giuseppe Liotti (Servizisanitarisrl).

La sanità privata sta acquisendo anche in Umbria un ruolo sempre più importante, affiancando in funzione integrativa, e non sostitutiva, come ulteriore possibilità di scelta per il paziente, il Servizio Sanitario  Nazionale, sottoposto ad un regime di contenimento della spesa e per questo soggetto ad una limitazione dell'offerta. Lo sviluppo della sanità privata è strettamente collegato all’aumento dei fondi sanitari integrativi, che nascono anche come risposta alle difficoltà di accesso al sistema pubblico (in particolare con riferimento alle liste d'attesa).

“Negli anni – sottolinea il neo presidente Suvieri – gli operatori della sanità privata umbra hanno ottimizzato le proprie strutture, adottando tecnologie e soluzioni al passo con le più moderne competenze della scienza medica, qualificando l’offerta complessiva a garanzia della salute dei cittadini”. Un settore importante, dunque, le cui istanze Osap- Confcommercio Umbria intende in primo luogo rappresentare nei confronti delle istituzioni locali, a cui si propone come interlocutore autorevole, data la rilevanza in termini dimensionali e di valore delle imprese associate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine & Poltrone - Nuova guida operatori sanitari privati: "Cresce il settore ma non è l'antagonista del pubblico"

PerugiaToday è in caricamento