Calcio, incontro a rischio Bastia-Foligno dopo gli scontri del passato: ordinanza anti-alcol

Le decisioni prese dal Comitato per l'ordine pubblico per garantire la sicurezza pubblica

Bastia-Foligno, dopo i precedenti macchiati di sangue e finiti in Tribunale, è uno dei derby umbri considerati tra i più a rischio per l'ordine pubblico. L'incontro è previsto per domenica prossima alle ore 16 allo Stadio Comunale “Carlo Degli Esposti”. Per assicurare il corretto svolgimento della manifestazione calcistica e garantire la sicurezza, la partita è stato oggetto di una riunione in Prefettura del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica al quale hanno partecipato i rappresentanti della Questura di Perugia, delle due società calcistiche, dell’Amministrazione Comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato deciso, attraverso una ordinana ad hoc, il divieto assoluto allo stadio "di somministrazione, vendita, introduzione e consumo di bevande superalcoliche e il divieto a chiunque di vendere o somministrare bevande contenute in lattine, vetro o materiali similari". Le bottiglie di plastica potranno essere introdotte o vendute solo se aperte e private del relativo tappo di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Al confine tra Umbria-Toscana: terribile schianto in A1, quattro vittime tra cui due bimbi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento