Calcio, incontro a rischio Bastia-Foligno dopo gli scontri del passato: ordinanza anti-alcol

Le decisioni prese dal Comitato per l'ordine pubblico per garantire la sicurezza pubblica

Bastia-Foligno, dopo i precedenti macchiati di sangue e finiti in Tribunale, è uno dei derby umbri considerati tra i più a rischio per l'ordine pubblico. L'incontro è previsto per domenica prossima alle ore 16 allo Stadio Comunale “Carlo Degli Esposti”. Per assicurare il corretto svolgimento della manifestazione calcistica e garantire la sicurezza, la partita è stato oggetto di una riunione in Prefettura del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica al quale hanno partecipato i rappresentanti della Questura di Perugia, delle due società calcistiche, dell’Amministrazione Comunale.

E' stato deciso, attraverso una ordinana ad hoc, il divieto assoluto allo stadio "di somministrazione, vendita, introduzione e consumo di bevande superalcoliche e il divieto a chiunque di vendere o somministrare bevande contenute in lattine, vetro o materiali similari". Le bottiglie di plastica potranno essere introdotte o vendute solo se aperte e private del relativo tappo di chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento