rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Centro Storico

Alcol, nuova ordinanza: da maggio stop ai drink all'1 di notte

Da maggio dovrebbe entrare in vigore la nuova ordinanza anti-alcol al centro storico e anche in periferia. Notti più sicure con lo smaltimento vigilato delle bottiglie di vetro a chiusura locali

A maggio dovrebbe entrare in vigore la nuova super-ordinanza anti-alcol del Comune di Perugia per fronteggiare nelle aree a rischio i consueti problemi di ordine pubblico che nel periodo estivo si ripetono costantemente.

L'ufficio del sindaco con il comando della Polizia Municipale sta lavorando al testo che avrà validità - secondo le nuove regole - quattro mesi: quindi dovrebbe coprire tutto il periodo estivo. 

Stop all'alcol in centro storico a partire dall'1 di notte (l'alternativa sono le 1,30). Dalle 20 nessuno locale potrà vendere o cedere bevande in lattina o vetro. Si sta lavorando, con la Gesenu, al ritiro notturno ai sacchi dove vengono immesse le bottiglie di vetro: tutto questo per evitare che vengano usate come armi dai soliti pusher o violenti. 
 
Previsto il pattugliamento di vigili urbani, polizia, guardia di finanza e polizia provinciale nelle aree del centro storico, in particolare della Fontana Maggiore. Pene raddoppiate per i locali che trasgrediscono l'ordinanza e l'orario di chiusura. 
 
Fontivegge, via della Pallotta, via Cortonese e zone limitrofe saranno soggetti ad orari più rigidi: ore 20 stop ad alcol in tutte le sue forme di asporto. Alle 22 blocco delle bevute anche nei locali.  Via Settevalli controllo stretto su prostituzione - multe ai clienti che si fermano a contrattare 450 euro - e prove del palloncino a campione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol, nuova ordinanza: da maggio stop ai drink all'1 di notte

PerugiaToday è in caricamento