rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Droga, eroina e coca da Napoli a Perugia: 20 arresti

L'operazione "Zbun" è stata avviata dopo le indagini scaturite dall'arresto di una donna di Terni ed ha permesso alla Mobile di Perugia di smantellare un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di coca ed eroina

Un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di eroina e cocaina è stata smantellata dalla squadra mobile della Questura di Perugia. Sono venti gli arresti eseguiti, nel capoluogo umbro, soprattutto di nazionalità tunisina.

L'operazione “Zbun” è scattata dopo l'arresto di una donna di Terni da parte della mobile perugina il 5 febbraio dell'anno scorso, dopo che era stata trovata in possesso di circa un chilo di eroina e cocaina.

In seguito, le indagini ha portato all'arresto dei due complici tunisini dopo una rocambolesca fuga. il sostituto procuratore Manuela Comodi ha chiesto e ottenuto dal gip di Perugia 29 ordinanze di custodia cautelare in carcere di cui 20 eseguite nelle giornate di ieri e di oggi, di cui:15 tunisini, 2 marocchini, un italiano, uno svizzero e una cittadina della Repubblica Ceca. Altre 13 persone erano finite in manette in flagranza nel corso di varie attività nell'ambito della medesima indagine a partire dall'aprile 2011 con il recupero di due chili di sostanza stupefacente.

Per piazzare eroina e cocaina  venivano utilizzati clandestini provenienti da Lampedusa e in possesso di permessi di soggiorno per motivi umanitari. Gli accertamenti condotti dalla sezione criminalità organizzata e da quella antidroga hanno portato a individuare un canale di approvvigionamento di cocaina ed eroina proveniente dalla Campania.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, eroina e coca da Napoli a Perugia: 20 arresti

PerugiaToday è in caricamento