Spoleto, operazione “Mattone Sicuro": una denuncia

I carabinieri d Spoleto, insieme al Nucleo dell'Ispettorato del Lavoro hanno controllato tre cantieri edili, effettuando verifiche su 5 ditte ed undici lavoratori

Lo scorso 21 giugno, nell’ambito dell’operazione “Mattone Sicuro” in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, svolta in ambito nazionale, i Carabinieri di Spoleto, insieme al personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, della Direzione Regionale e Provinciale del Lavoro di Perugia, hanno controllato 3 cantieri edili della zona, effettuando verifiche su 5 ditte e un totale di 11 lavoratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le verifiche hanno portato alla denuncia in stato di libertà del titolare di una ditta con sede a Spoleto, in quanto aveva omesso di adottare nell’area di lavoro alcune misure di sicurezza a tutela della incolumità dei lavoratori presenti. La violazione contestata riguarda il D.Lgs nr. 81/2008, che prevede inoltre sanzioni amministrative per circa 1000 euro.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento