menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Big Rock: i fratelli pusher che piazzavano la droga ad Elce escono dal carcere

Il tribunale del Riesame ha annullato la misura cautelare del carcere per i due fratelli albanesi dopo l'istanza avanzata dalla difesa

Due fratelli albanesi escono dal carcere. I due sono accusati di far parte dell'organizzazione dedita allo spaccio e che ha portato a 36 ordinanze di custodia cautelare  nell'ambito della maxi operazione anti-droga "Big Rock" condotta dalla Mobile di Perugia. E' quanto stabilito dal tribunale del Riesame di Perugia dopo che la difesa-avvocato Vincenzo Bochicchio- "aveva eccepito difetti di motivazione in punto di gravità indiziaria e di sussistenza delle esigenze cautelari". 

Maxi operazione anti droga a Perugia, bloccati in aeroporto e arrestati due fratelli pusher

I due fratelli, arrestati in aeroporto, avevano il compito di piazzare la cocaina negli ambienti universitari di Elce. Il loro ruolo- all'interno del sodalizio criminale in grado di gestire somme di denaro da capogiro e fiumi di cocaina a Perugia- era quello dei "grossisti" in grado di acquistare anche 200/ 300 dosi di polvere bianca a volta per poi rivenderla ai clienti. 

Maxi operazione anti droga, 36 arresti: dai capi clan all'addestramento: "Devi lavorare bene"

L’indagine, denominata “Big Rock” coordinata dal Dda Antonella Duchini e condotta dalla squadra mobile di Perugia, è riuscita a smantellare un’ importante organizzazione presente sul nostro territorio: acquisto, detenzione, cessione di cocaina, ma anche predisposizione di autovetture, telefoni cellulari non intestati agli indagati e luoghi (campagne) dove occultare quintali di coca e soldi. L’organizzazione, manteneva sul territorio una "rete capillare” di acquirenti e clienti- consumatori finali, nonché stabili collegamenti con i fornitori dello stupefacente, “funzionali alla operatività dell’organizzazione stessa”. Un gruppo in grado di guadagnare anche 300mila euro con il traffico di cocaina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento