menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio e spacciatore: 19enne nei guai, con sé le "dosi" pronte da vendere

Il giovane è stato denunciato dai carabinieri di Todi, in casa nascondeva anche trenta grammi di hashish

Un giovane operaio di 19 anni è stato denunciato dai carabinieri di Todi dopo averlo beccato con due grammiu di marijuana, confezionata in dosi pronte per essere cedute. Il giovane marscianese è stato controllato in un luogo  frequentato da sospetti assuntori di sostanze stupefacenti, mentre in casa, durante una perquisizione, i militari hanno ritrovato altri 30 grammi di marijuana e circa dieci grammi di hashish. Il giovane, già con precedenti penali è così finito nei guai per detenzione di droga. 

Spinello già pronto e droga nelle mutande: 17enne di buona famiglia arrestato dalla polizia

I Carabinieri della Compagnia di Todi, nel quadro delle direttive emanate dal Comando Provinciale di Perugia, hanno intensificato in questi ultimi giorni le attività di controllo nella zona nord del territorio in particolare per prevenire i furti nelle abitazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento