Cronaca

Operaio cade giù dalla scala, volo di due metri: trasportato in ospedale

L'uomo stava lavorando nel cantiere di un edificio in costruzione. Soccorso dai vigili del fuoco e affidato alle cure del 118

Momenti di apprensione per un operaio italiano di 37 anni, precipitato da una scala dopo un volo di un paio di metri. E' accaduto nel primo pomeriggio di oggi, durante i lavori in un cantiere edile tra Tordandrea a Petrignano d'Assisi. L'uomo, da quanto si apprende, è precipitato in un locale interrato - da cui si accedeva da un foro sul soffitto.  Mentre si trovava a metà scala, è scivolato, senza avere possibilità di uscire autonomamente dal locale e ferendosi, tra l'altro, a un arto. Sono stati i sanitari del 118, intervenuti sul posto, ad allertare i vigili del fuoco che prontamente sono riusciti ad estrarre l'operaio, issarlo su una tavola spinale per poi essere trasportato in ospedale dall'ambulanza per tutti gli accertamenti del caso. I medici del nosocomio perugino gli hanno diagnosticato un trauma ad un arto e fortunatamente le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio cade giù dalla scala, volo di due metri: trasportato in ospedale

PerugiaToday è in caricamento