Macelleria presa d'assalto dai ladri, un furto da oltre diecimila euro

A fare le spese questa volta dell'ondata di furti che sta riguardando tutta la provincia di Perugia, una macelleria di Bastia Umbra. A indagare sull'accaduto i Carabinieri che stanno prendendo visione delle immagini

L’intera provincia di Perugia è in allarme a causa dell’ondata di furti che si sta registrando in questi ultimi mesi. Questa volta a farne le spese una macelleria di Bastia Umbria. I ladri si sono introdotti nel negozio intorno alle 4 del mattino di martedì 16 dicembre, portandosi via di tutto. Il bottino ammonta a circa diecimila euro, oltre agli ingenti danno causati all’attività per mettere a segno il colpo. Sull’accaduto stanno adesso indagando i carabinieri di Bastia Umbra che stanno visionando le immagini nella speranza di riuscire a trovare i ladri che si sono portati via, oltre a salumi, capocolli e carne, anche i soldi trovati in cassa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento