Cronaca

Ondata di caldo, tre giorni di allerta a Perugia: temperature fino a 33 gradi, cosa fare

Tre giorni di allerta a Perugia per il caldo. L'ondata di calore è arrivata e il Comune corre ai ripari

Tre giorni di allerta a Perugia per il caldo. L'ondata di calore è arrivata e il Comune corre ai ripari. Spiega Palazzo dei Priori: "A seguito del bollettino trasmesso dal Centro di Competenza Nazionale del Ministero della Salute con il quale, per le giornate di oggi 2, domani 3 e dopo domani 4 luglio 2018, sono previste temperature massime percepite di 33, gradi con condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio, è dichiara attivata, per le giornate di oggi 2 e domani 3 luglio la fase di disagio (Livello 2)".

Per mercoledì 4 luglio, invece,  "è dichiarata invece attiva la fase di forte disagio (livello 3). Pertanto, per la sola giornata di mercoledì 4 luglio, considerato quanto contenuto nel piano Comunale di Gestione per l’emergenza calore, nell’orario di ufficio le richieste di aiuto o informazioni dovranno pervenire al numero 075 577 4410 o 577 4465; negli altri orari, fino alle ore 18,00, sarà operativo il numero di telefono della centrale operativa dei Vigili Urbani 075 5723232 allo scopo di ricevere le telefonate del cittadino in difficoltà".

I Vigili Urbani, spiega ancora il Comune di Perugia, "provvederanno poi ad avvisare il Dirigente dell’area Risorse ambientali Smart City e Innovazione che avviserà il reperibile di turno della protezione civile, che oltre a dare immediate informazioni sul comportamento da adottare, predisporrà, per chi ne farà richiesta, l’eventuale trasferimento di persone presso le aree di accoglienza individuate dall’Area Sanità ed Assistenza sociale e veterinaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ondata di caldo, tre giorni di allerta a Perugia: temperature fino a 33 gradi, cosa fare

PerugiaToday è in caricamento