menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sede centrale Onaosi via da Perugia? Il presidente Zucchelli ha ufficializzato la decisione

Il Presidente Serafino Zucchelli è stato protagonista della seduta della commissione Cultura dove si discuteva l'ordine del giorno di Fratelli d'Italia

“Onaosi e Perugia, il legame continua e si rafforza”. L'annuncio lo ha dato il consigliere di Fratelli d’Italia Clara Pastorelli dopo aver ascoltato le dichiarazioni del Presidente Serafino Zucchelli, che nel corso della seduta della commissione Cultura, ha ufficialmente confermato la permanenza della sede centrale di Onaosi nel capoluogo umbro dopo il tam-tam che parlava di un trasferimento fuori-regione.

“Una rassicurazione che giova all’intera città e che, grazie alla disponibilità e all’apertura del Presidente Zucchelli, che ha illustrato in maniera esaustiva i futuri obiettivi ed i progetti della Fondazione, porta finalmente chiarezza nella vicenda”.

“Come emerso nel corso della discussione,” conclude il consigliere “occorre aumentare la collaborazione tra Onaosi e Comune di Perugia, mirando alla sinergia tra Assessorato all’Urbanistica e quello alla Cultura, per realizzare nuovi investimenti che permettano il recupero funzionale del patrimonio immobiliare esistente ed ora in disuso per offrire l’opportunità alla nostra città di affermarsi sempre più come realtà attrattiva per i giovani e le loro famiglie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento