Omicidio Ramazzano, proseguono le ricerche degli assassini di Luca Rosi

Secondo quanto si apprende dai carabinieri del comando provinciale di Perugia, si starebbero cercando tre persone straniere per la rapina di Ramazzano, nella quale è morto tragicamente Luca Rosi

Proseguono le indagini sulla tragica rapina di Ramazzano, durante la quale Luca Rosi ha perso la vita a soli 38 anni. Le forze dell'ordine, infatti, starebbero cercando tre stranieri, probabilmente dell'Est europeo e considerati come i presunti responsabili dell'irruzione nell'abitazione alla periferia di Perugia.

Lo riferiscono fonti dei carabinieri del comando provinciale di Perugia, che conducono le indagini e che cercano di mantenere la massima discrezione sulla vicenda. Secondo quanto si è appreso, tuttavia, starebbero seguendo alcune piste precise. Accertamenti anche su un'automobile, di media cilindrata, risultata rubata, trovata abbandonata e che potrebbe essere stata usata dai malviventi per la fuga.




 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento