Cronaca

Un premio di laurea per ricordare Raffaella Presta, avvocata uccisa dal marito nel 2015

L'iniziativa è del Comitato pari opportunità presso l’Ordine degli avvocati di Perugia per onorare la memoria della collega e sensibilizzare sul tema della violenza di genere

Il Comitato pari opportunità dell’Ordine degli avvocati di Perugia ha istituito un premio di laurea per ricordare la collega Raffaella Presta, uccisa dal marito il 25 novembre del 2015.

Il premio andrà alla tesi che avrà saputo “valorizzare e diffondere la migliore tesi in tema di diritto alle pari opportunità, violenza di genere e femminicidio, al fine di contribuire ad eliminare ogni forma di discriminazione contro le donne, promuovere la concreta parità tra i sessi, aumentare la consapevolezza e la comprensione da parte del vasto pubblico delle varie manifestazioni di tutte le forme di violenza contro le donne e delle loro conseguenze sui bambini”.

Possono partecipare i laureati in Giurisprudenza e in Integrazione europea e diritti umani che abbiano discusso la tesi di laurea in qualsiasi sessione dell’anno accademico in corso, dal 1 novembre al 31 ottobre di ogni anno.

La domanda e la documentazione di ammissione al concorso devono essere inviate all’indirizzo cpoperugia@legalmail.it con il seguente oggetto “Premio di laurea avvocata Raffaella Presta” o per raccomandata a/r indirizzata all’Ordine degli avvocati di Perugia – Comitato pari opportunità del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Perugia, Palazzo di Giustizia, piazza Matteotti, 06121, Perugia. Termine di presentazione di domanda e documentazione (certificato di laurea con votazione riportata; copia della tesi di laurea su supporto informatico; sintesi della tesi (max 4.000 battute); fotocopia di un documento di identità e del codice fiscale) è il 31 ottobre.

Il premio consiste in una somma di 800 euro e la consegna avverrà il 25 novembre.

Il bando e la domanda di partecipazione sono consultabili e scaricabili qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un premio di laurea per ricordare Raffaella Presta, avvocata uccisa dal marito nel 2015

PerugiaToday è in caricamento