menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Meredith, fissata l'udienza per la revisione del processo di Rudy Guede

Rudy è stato condannato a 16 anni di reclusione per violenza e concorso nell'omicidio di Meredith Kercher, la ragazza uccisa a Perugia il primo novembre del 2007

"La Corte d'Appello di Firenze ha fissato per il prossimo 20 dicembre l'udienza camerale per deliberare sull'istanza di revisione proposta da Rudy Guede. Si tratta di un primo passo importante verso il riconoscimento dell'innocenza di Rudy, anche se il percorso sarà lungo e complesso". A renderlo noto è Daniele Camilli, portavoce di Rudy Guede il giovane di 29 anni condannato a 16 anni di reclusione per violenza e concorso nell’omicidio di Meredith Kercher, la ragazza uccisa a Perugia il primo novembre del 2007. Rudy Guede è attualmente detenuto presso la casa circondariale "Mammagialla" di Viterbo.

L’istanza è stata depositata ad agosto presso la Corte d’appello di Firenze dai suoi difensori, gli avvocati Tommaso Pietrocarlo e Monica Grossi. La revisione è stata chiesta per contrasto di giudicati con la sentenza che ha assolto Raffaele Sollecito ed Amanda Knox.

"Siamo fermamente convinti delle nostre buone ragioni - dichiara Daniele Camilli - ma dobbiamo riconoscere che il compito ora affidato alla Corte d'Appello è estremamente delicato. E non possiamo ignorare che una giovane ragazza perse la vita in circostanze drammatiche. Dobbiamo perciò improntare la difesa ai criteri di rigore e di compostezza, nel rispetto del ruolo della Corte d'Appello e di tutte le altre parti coinvolte nel procedimento"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento