menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta dal sito UmbriaJournal (massimo pompei)

Foto tratta dal sito UmbriaJournal (massimo pompei)

Rapinatore armato di pistola fa irruzione in una pasticceria: svuotata la cassa, durante la fuga spara un colpo a terra

Un uomo a volto coperto e armato di pistola ha fatto irruzione, intorno alle 14,30, in una panetteria-pasticceria perugina. Ha tenuto sotto la minaccia dell'arma il personale finchè non gli è stato consegnato tutto l'incasso di giornata - si parla di un bottino di 400 euro - e subito dopo è fuggito. La notizia è stata riportata dal giornale UmbriaJournal - direttore Marcello Migliosi - che ha svelato anche il luogo della rapina: la panetteria-pasticceria di Olmo. Il malvivente avrebbe agito da solo ma prima di fuggire ha sparato un colpo dalla pistola come dimostra il bossolo ritrovato dagli inquirenti. Il colpo sarebbe stato innocuo "a salve" in grado di fare solo rumore.

AGGIORNAMENTO - ore 18.50 - Sul fatto stanno indagando i carabinieri di Perugia. Confermato l'uso di una pistola "scacciacani". Inoltre prima di darsi alla fuga, nonostante il bottino delle casse già preso, il malvivente si è fatto consegnare anche il portafoglio personale della commessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento