menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una foto della Presidente Marini sommersa su Fb di minacce e offese sul suo aspetto fisico. "Denunciare sempre"

"Cittadini e cittadine umbre cercavano di umiliarmi per il mio aspetto fisico": la denuncia porta la firma della Presidente dell'Umbria, Catiuscia Marini che nelle ore scorse è stata vittima di insulti sui social sotto una sua "normale foto" dove non si contestava soltanto il suo operato di governo in Umbria ma anche l'aspetto fisico. Da qui il lancio dell'appello su Fb: "Dobbiamo fermare i violenti del web ed invito a denunciare sempre alla polizia postale e non solo".

L'attacco mediatico ha permesso alla presidente di fare un approfondimento   sulla "violenza del web". "Io sono una donna forte e di carattere - ha scritto -, non mi lascio né intimidire né umiliare... ma la rete denigra, massacra, oltraggia, istiga al suicidio. Giovani donne, ragazzine, adulte. Dobbiamo fermare i violenti del web". Denunciare, denunciare sempre lo ripete anche la Cgil dell'Umbria: "Oggi, in attesa di programmi educativi rivolti all’uso del linguaggio e del web, l’unica strada percorribile è la denuncia, ma non è sufficiente. Sarebbe necessario uno strumento normativo costruito specificatamente contro questo tipo di comportamenti, che possono portare a conseguenze sociali molto pericolose".

Alla presidente Marini, vittima in rete di offese gratuite e ingiustificate, va tutta la solidarietà mia e del Pd Umbria. Quanto accaduto ieri è da condannare senza appello: non possiamo più permettere che si continuino ad alimentare forme di bullismo virtuale che sempre più spesso scadono in una incontrollata e pericolosa violenza verbale”. Così, in una nota, Simona Meloni, responsabile Parità e diritti del Pd Umbria, che aggiunge: “Quanto accaduto evidenzia una volta di più la necessità di praticare con sempre maggiore fermezza azioni in grado di contrastare il dilagare di modalità incivili di relazionarsi in rete. La denuncia, come ricorda la stessa Presidente, è elemento fondamentale; da parte nostra continueremo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento