menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzina passeggia con il cane e viene molestata: arrestato 46enne

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio alla periferia di Perugia. La giovane è riuscita a scappare dal bruto che è stato poi riconosciuto e fermato dagli agenti della Questura

E' stata costretta a fuggire alla velocità della luce per evitare il peggio, rifugiandosi poi nella sua abitazione. Una ragazzina di 14 anni è stata protagonista di una brutta avventura mentre stava passeggiando in campagna con il suo cagnolino. Il fatto è avvenuto a Perugia. Un uomo alla guida di una bicicletta si è avvicinato a lei e ha iniziato pretendere una prestazione sessuale.

La minorenne è corsa a casa, distante poche centinaia di metri, raccontando alla madre cosa era accaduto. Poi la donna e la figlia, con grande coraggio, hanno deciso di seguire il molestatore per evitare che svanisse nel nulla dopo aver segnalato il fatto al 113.

La tempestività di intervento degli agenti è stata provvidenziale, perché la Volante, al suo arrivo, ha verificato che l’uomo, in bicicletta, le aveva  incrociate e si era avvicinato alla loro auto e stava già rincarando la dose; in sostanza, il 46enne stava infatti dicendo alla madre della ragazza che l’offerta appena fatta alla figlia era valida anche per lei.

I poliziotti lo hanno bloccato e condotto in Questura; contro il molestatore è scattata una denuncia per il reato di molestie. Già in passato si è scoperto che aveva compiuto atti osceni in luogo pubblico. Le generalità non sono state ancora fornite dalla Questura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento