rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Todi

Sorvegliata speciale a spasso per la città con dei pregiudicati: arrestata

Fermata a Todi: il Giudice del Tribunale di Spoleto ha convalidando l’arresto operato dai Carabinieri, disponendo l’obbligo di presentazione giornaliera presso la Stazione di Foligno

I Carabinieri della Stazione di Todi hanno arrestato una donna originaria del Reatino che si aggirava nella periferia della città a bordo di un’auto sospetta insieme a tre cittadini albanesi, uno dei quali con dei precedenti penali.

La donna di 31 anni, domiciliata a Foligno, è risultata sprovvista di documenti di identità e gli accertamenti hanno portato alla luce i numerosi trascorsi giudiziari a suo carico, nonché le ripetute violazioni commesse riguardo agli obblighi inerenti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale.
La giovane è stata arrestata e su disposizione del P.M. di turno è stata accompagnata agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida e del rito direttissimo.

Il Giudice del Tribunale di Spoleto ha convalidando l’arresto operato dai Carabinieri, disponendo l’obbligo di presentazione giornaliera presso la Stazione di Foligno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliata speciale a spasso per la città con dei pregiudicati: arrestata

PerugiaToday è in caricamento