Peruginità, un percorso ritrovato per ri-vivere la campagna

Un persorso nuovo che recupera le vie rurali della parte Ovest della città, soprattutto lungo il vecchio tracciato della ferrovia, collegando gran parte le frazioni per una spesa di 54mila euro

Un nuovo percorso che valorizzi la ruralità della campagna intorno a Perugia, presentato oggi un nuovo percorso che attraverserà le vie rurali della città, collegando Pian di Massiano a Monte Petriolo, recuperando i vecchi tracciati della ferrovia: è parte del progetto delle “Sette Valli” che prevede un investimento di 54.000 euro, in parte sostenuto dal Comune, in parte dal Gal Media Valle del Tevere.

Ne dà notizia il vicesindaco Nilo Arcudi (Parchi e Aree verdi) che sottolinea la “valenza del progetto non solo sotto il profilo del riuso e della valorizzazione del territorio, ma anche turistico. C’è una straordinaria attenzione da parte dei cittadini e dei turisti all’ambiente e alla possibilità di fruirne attivamente. Si sta  affermando sempre più una nuova cultura del muoversi nel proprio territorio, del prendersi cura di sé e di ciò che ci circonda. Lo abbiamo visto con l’apertura del nuovo tratto di percorso ciclo pedonale da Borgo Novo a Pian di Massiano, lo abbiamo riscontrando con altre iniziative come il trekking o camminate promosse anche dall’Amministrazione comunale. E’, inoltre, un modo per promuovere la mobilità alternativa, si pensi al bike sharing, vera soluzione ai problemi di traffico e di inquinamento delle nostre città”.

"Il progetto – spiega Arcudi – recupera le vie rurali della parte Ovest della città, soprattutto lungo il vecchio tracciato della ferrovia, collegando gran parte le frazioni per un percorso complessivo di circa 27 km.: da Borgo Novo si prosegue lungo la quattro corsie che conduce al Santa Maria della Misericordia, San Sisto, Case Nuove di Ponte della Pietra, Pila, Capanne, Bagnaia, San Martino Delfico, San Martino in Campo, Pilonico Materno fino a Monte Petriolo.

"Si passerà inoltre - conclude il vice sindaco - anche in tratti del Comune di Marsciano con cui apriremo un dialogo per definire iniziative congiunte. Verrà rifatta la segnaletica e saranno realizzate alcune opere di sistemazione delle strade, pur mantenendo il più possibile le caratteristiche delle stesse, nel rispetto anche dell’ambiente circostante".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento