menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Norcia, sorteggio tra i terremotati per assegnare le casette: "Una vergogna"

Sarà la sorte a decidere chi avrà diritto alla casetta di legno. Polemiche e sconforto a Norcia

Sarà la sorte a decidere chi avrà diritto alla casetta di legno. Polemiche e sconforto a Norcia. A mesi dal terremoto, sono arrivate le prime casette in legno, ma sono 20 a fronte delle 89 richieste.  Per questo motivo l'amministrazione comunale ha deciso di ricorrere al sorteggio per l'assegnazione. "E' l'unico modo davvero imparziale" dicono dal Comune. 

Il gelo picchia duro sulle zone terremotate: "Servono subito moduli abitativi e stalle" 
Terremoto, ecco i segnali di rinascita e speranza: riaperta la storica cioccolateria di Norcia

"Non sarebbe stato più equo procedere secondo l'ordine di presentazione delle domande?", si domandano basiti alcuni terremotati. "E' una vergogna! Ci giochiamo le case a tombola" dice qualcun altro. Il villaggio con le nuove casette di legno è stato allestito non lontano dalle antiche mure. Chi non vincerà alla "lotteria" dovrà tornare nei container collettivi, nelle roulotte o negli alberghi. 

Terremoto, scatta la petizione per salvare il borgo di Castelluccio: "Non lasciamolo isolato e abbandonato"

Sarà in ogni caso data la prelazione a tre famiglie con disabili. I nuclei familiari composti da più di cinque persone invece dovranno per forza aspettare che siano pronte le casette più grandi, quelle da 80 metri quadri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento