rotate-mobile
Cronaca Norcia

Il barista fa il suo dovere non dandogli più da bere: straniero ubriaco devasta il locale

Un giovane macedone ubriaco non ha accettato il rifiuto di un bicchiere di alcol: la reazione violenta ha messo in fuga i clienti che hanno dato l'allarme ai carabinieri. Il giovane si è scagliato anche contro i militari

Ha messo in fuga tutti i clienti, ha "sbaraccato" il bar e poi minacciato pesantemente il proprietario. E' andato così in un locale di Norcia per colpa di un macedone, che completamente ubriaco, ha provocato il caos perchè gli era stato rifiutato un bicchiere di alcol.

Il fuggi-fuggi dei clienti ha messo in allarme i Carabinieri che hanno raggiunto il bar per cercare di calmare gli animi ed evitare il peggio. C'è voluto per bloccarlo e ammanettarlo. Ma all'arrivo dell'Arma il macedone ha dato in escandescenze e si è scagliato contro di loro. Il ragazzo straniero si trova ora agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il barista fa il suo dovere non dandogli più da bere: straniero ubriaco devasta il locale

PerugiaToday è in caricamento