menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La super nonna Lavinia oggi compie 110 anni: è la più longeva dell'Umbria

Spegne oggi 110 candeline la nonnina più anziana dell'Umbria, la signora Lavinia Parri che vanta anche il primato della donna più anziana d'Italia mai sottoposta ad un intervento chirurgico

Spegne oggi 110 candeline la nonnina più anziana dell’Umbria, la signora Lavinia Parri che vanta anche il primato della donna più anziana d’Italia mai sottoposta ad un intervento chirurgico. Ma procediamo con ordine. Nonna Lavinia è nata a Cortona in Provincia di Arezzo, il 20 dicembre 1906 nella fiorente età giolittiana quando la lira faceva aggio sull’oro. Testimone oculare degli orrori e delle persecuzioni della Seconda Guerra Mondiale riesce a salvarsi anche se durante quegli anni perde alcuni familiari ed amici deportati dai nazisti.

Trascorre il “secondo tempo” della sua lunga vita a Castiglione del Lago, in Provincia di Perugia. Una vita passata tra il lavoro (la casalinga) e gli affetti di famiglia, prima per il marito, poi la figlia, nipoti e pronipoti, mai una sigaretta od altro vizio, pasti leggeri accompagnati da un solo bicchiere di vino al giorno l’hanno portata a trascorrere i decenni senza mai una seria e compromettente patologia.

Ha brindato al nuovo Millennio con la piacevole presenza dei discendenti.  E’ stata una delle poche donne, oggi ancora in vita, a votare al Referendum del 1946. E’ associata al nostro Patronato, www.agitalia.info, tramite un nipote, per un ricalcolo della pensione di reversibilità del marito defunto da tanti anni.

Alla veneranda di 107 anni balza agli onori della cronaca: dopo una caduta accidentale si rompe infatti il femore ed è costretta ad un delicato intervento chirurgico. Per la prima volta in Italia i medici (quelli dell’Ospedale di Santa Maria della Misericordi) decidono di sottoporre una donna di ben 107 anni ad anestesia totale e intervento di ricomposizione frattura scomposta femorale. Fortunatamente l’intervento riesce perfettamente. Nonna Lavinia è la prova vivente che anche a 107 anni si possono affrontare con determinazione e coraggio sfide impreviste riservateci dalla vita. Oggi con familiari ed amici spegnerà 110 candeline sulla torta.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento