rotate-mobile
Cronaca Ponte San Giovanni

Cambia residenza e non si presenta per la firma in caserma: rintracciato e arrestato

L'uomo è stato portato a Capanne dai Carabinieri di Ponte San Giovanni

I Carabinieri della Stazione di Ponte San Giovanni hanno eseguito un’ordinanza di custodia in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Perugia nei confronti di un tunisino di 31 anni, già gravato da precedenti penali, e sottoposto da aprile alla misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a seguito di una condanna riportata per i reati di estorsione, rapina e ricettazione.

I militari hanno avvisato il magistrato che il soggetto risultava irreperibile presso la residenza segnalata agli uffici giudiziari e che lo stesso aveva arbitrariamente deciso di spostare la sua residenza, rendendosi di fatto irreperibile. L’uomo non ha rispettato gli obblighi di presentazione in caserma nei giorni e negli orari stabiliti.

A fronte della relazione di servizio il magistrato ha sostituito la misura dell'obbligo di presentazione con la custodia in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambia residenza e non si presenta per la firma in caserma: rintracciato e arrestato

PerugiaToday è in caricamento