Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Nomine & Poltrone, il grande ritorno a Perugia del super-magistrato anti-mafia

Ritorna a Perugia il magistrato anti-mafia Fausto Cardella, 62 anni, dopo la nomina del plenum di Csm (all'unanimità) a Procuratore Generale presso la Corte d'Appello del capoluogo umbro. Fausto Cardella, fino a questa mattina era il procuratore capo a L'Aquila e dal 2009 stava seguendo tutti i filoni di indagini sul sisma del 2009 e la relativa ricostruzione.

Nel corso della sua carriera è stato anche all'interno del pool anti-mafia di Caltanissetta, dove ha fatto parte del gruppo impegnato nelle indagini sulle stragi di Capaci e di via D'Amelio, sull'attentato all'Addaura ai danni di Falcone, sull'omicidio di Rocco Chinnici. Cardella è stato per molti anni in Umbria: alla procura di Perugia come sostituto, ma anche guidando l'Ufficio come facente funzioni, poi procuratore della Repubblica presso il tribunale di Terni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomine & Poltrone, il grande ritorno a Perugia del super-magistrato anti-mafia
PerugiaToday è in caricamento