menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nomine, la Lega mette mano all'organizzazione in vista delle comunali: in campo Grosso e Santantonio

Continua così la fase di riorganizzazione della Lega Umbria iniziata nel ternano con la nomina di Nico Nunzi come referente provinciale di Terni

Marco Grosso è il nuovo responsabile organizzativo regionale della Lega Umbria, mentre Marco Santantonio assume l’incarico marco grosso_lega umbria-2di responsabile organizzativo provinciale Perugia. Le nomine sono state rese ufficiali nel tardo pomeriggio di sabato dal segretario regionale della Lega Umbria Virginio Caparvi. Continua così la fase di riorganizzazione della Lega Umbria iniziata nel ternano con la nomina di Nico Nunzi come referente provinciale di Terni che ha lasciato l’incarico di responsabile organizzativo regionale a Marco Grosso, storico militante di Città di Castello.

Marco Santantonio prende invece il posto di Marco Grosso, che era ilmarco santantonio_lega umbria-2 responsabile organizzativo provinciale Perugia. “Un in bocca al lupo a Marco Grosso – ha commentato il segretario Lega Umbria Virginio Caparvi – che ha un compito importante in vista di un ritorno alla normalità anche per quanto riguarda l’attività politica, con tante attività sul territorio da fare. Marco dimostrerà senza dubbio il suo valore nel far crescere il partito anche dal punto di vista organizzativo. Un grande in bocca al lupo a Marco Santantonio in qualità di organizzativo di Perugia. Il prossimo turno di amministrative ci vedrà impegnati in diversi comuni importanti anche nella provincia perugina”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento