Cronaca Nocera Umbra

Esplode la rissa, quattro giovani armati fermati appena in tempo: "Debiti di droga"

Due feriti sono finiti al pronto soccorso, tutti denunciati: erano armati di coltelli e taser

Esplode la rissa. Quattro ragazzi si fronteggiano con coltelli e taser. Il motivo? “Verosimilmente la droga”, scrivono i carabinieri. “Forse qualche piccola dose non pagata o forse altro”, proseguono i militari. Quattro magrebini (di cui due minorenni) sono venuti alle mani. Le armi sono state sequestrate.


Denunciati per rissa, porto di oggetti atti ad offendere e lesioni aggravate. Due di loro sono anche dovuti ricorrere alle cure del Pronto Soccorso di Foligno. A carico di uno, gravato dalla misura del divieto di ritorno nel Comune di Nocera Umbra, è scattata anche la denuncia per l’inosservanza della misura a suo carico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode la rissa, quattro giovani armati fermati appena in tempo: "Debiti di droga"

PerugiaToday è in caricamento